Latina +39 0773.665.106 - Roma

La nuova normativa europea sui cookie dei siti web e le sanzioni previste

27 maggio 2015

mandarinoadv.com_news_cookie_law

LA COOKIE LAW IN BREVE E AMBITI DI APPLICAZIONE

Il termine entro cui adeguarsi alla EU Cookie Law (e non incorrere nelle sanzioni previste) e’ stato fissato per il 2 giugno 2015, quando il Provvedimento del Garante per la protezione dei dati personali n. 229/2014 diventerà operativo.

In sintesi è necessario che gli utenti siano consapevoli dei cookie che vengono utilizzati da qualsiasi sito web italiano, inclusi quelli responsive, soprattutto quando questi vengono utilizzati per finalità di profilazione o comunque di web marketing.

Non sarà quindi più possibile installare cookie prima di:

  • Aver predisposto e mostrato all’utente un banner informativo alla prima visita
  • Aver predisposto e mostrato all’utente la cookie policy del sito web
  • Aver chiesto il consenso all’utente secondo le indicazioni fornite dalla legge

COME ADEGUARSI
E’ importante tenere in considerazione che questa news non costituisce consulenza legale e che può contenere semplificazioni.

L’agenzia Mandarino adv, mediante un consulente legale specializzato, offre il servizio chiavi in mano di adeguamento alla Cookie Law realizzando l’analisi dei cookie, la redazione informativa e la messa in opera sul sito web. Per maggiori informazioni clicca qui 

Per garantire la conformità con la normativa è importante procedere all’adozione di modelli di informativa che siano chiari e che possano permettere all’utente di esprimere il proprio consenso informato all’archiviazione di cookie sul proprio terminale.

Lo scorso giugno il Garante della Privacy aveva pubblicato le linee guida iniziali dove mancavano però le indicazioni operative.

In seguito è stato avviato un tavolo inter-associativo, con interazione diretta con il Garante, promosso da Fedoweb, iab, Netcomm ed UPA – le associazioni di categoria del mondo online – per colmare questa lacuna. Il risultato è stato il rilascio di un kit contenente tutte le linee guida per implementare la cookie law anche tecnicamente. Per consultare il kit e analizzare tutti i dettagli clicca qui 

COSA SONO I COOKIE

Il Garante ha identificato due macro categorie  di cookie esentando quelli tecnici dal preventivo consenso degli utenti, mentre resta fermo l’obbligo di dare l’informativa ai sensi dell’art. 13 del Codice

I COOKIE TECNICIsono utilizzati al solo fine di “effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria al fornitore di un servizio della società dell’informazione esplicitamente richiesto dall’abbonato o dall’utente a erogare tale servizio” (cfr. art. 122, comma 1, del Codice).

Si possono suddividere in:

cookie di navigazione o di sessione, relativi ad attività strettamente necessarie al funzionamento ed erogazione dei servizi

cookie di funzionalità, relativi ad attività di salvataggio delle preferenze e ottimizzazione, che permettono all’utente la navigazione in funzione di una serie di scelte fatte (ad esempio preferenze sulla lingua o sul salvataggio del carrello dei prodotti selezionati per l’acquisto) al fine di migliorare il servizio.

cookie di statistica, assimilati ai cookie tecnici laddove utilizzati direttamente dal gestore del sito per raccogliere informazioni, in forma aggregata (ad esempio Google Analytics)

il Garante ha chiarito invece che necessitano di un preventivo consenso dell’utente tutti i cookie non tecnici

I COOKIE NON TECNICI:

Cookie di profilazione pubblicitaria : sono quelli volti a creare profili relativi all’utente e vengono utilizzati per finalità di marketing e pubblicità, in linea con le preferenze manifestate dall’utente durante la navigazione on line.

Cookie di retargeting

Cookie di social network

Cookie di statistica gestiti completamente dalle terze parti

VIOLAZIONE DELLA NORMATIVA E SANZIONI

ATTENZIONE, come indicato dal Garante, la violazione della normativa potrebbe comportare l’applicazione di  sanzioni anche molto onerose. 

Segue un breve riassunto delle possibili sanzioni:

  • omessa informativa o informativa inidonea (è inidonea quella informativa che non presenti gli elementi di cui all’art. 13 del Codice e/o quelli indicati nel provvedimento del Garante sui cookie); la sanzione amministrativa consiste nel pagamento di una somma da 6.000,- a 36.000,- euro (art. 161 d.lgs. 196/2003);
  • installazione di cookie sui terminali degli utenti senza il loro preventivo consenso; la sanzione amministrativa consiste nel pagamento di una somma da 10.000,- a 120.000,- euro (art. 162, comma 2-bis, d.lgs. 196/2003);
  • omessa o incompleta notifica al Garante (qualora essa sia dovuta per la presenza di cookie di profilazione persistenti); la sanzione amministrativa consiste nel pagamento di una somma da 20.000, a 120.000,- euro (art. 37, comma 1, lett. d), e 163 d.lgs. 196/2003).

Individuazione delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie – 8 maggio 2014
 (pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014). 

 

NOTA BENE

Il presente articolo non costituisce consulenza legale e può contenere semplificazioni.

L’agenzia Mandarino adv, mediante un consulente legale specializzato, offre il servizio chiavi in mano di adeguamento alla Cookie Law realizzando l’analisi dei cookie, la redazione informativa e la messa in opera sul sito web. Per maggiori informazioni clicca qui 

Ricordati di lasciare un commento
Mandarino Adv srl - Agenzia di Comunicazione a Roma e Latina / P.I. 02345120592 / Termini e Condizioni - Privacy
mautic is open source marketing automation