Latina +39 0773.665.106 - Roma

Social network, privacy e cyberbullismo. La campagna “Pro Juventute”

29 gennaio 2013

Privacy e cyberbullismo campagna Pro Juventute

In questo periodo, giustamente, si fa un gran parlare di Social network, privacy e cyberbullismo. Molte giovani vittime non riescono a superare il disagio e cadono nel oblio del suicidio. Così come accaduto nella ormai celebre storia di Amanda Todd. Il suicidio di Amanda è avvenuto il 10 ottobre 2012 nella sua casa di Port Coquitlam vicino a Vancouver, nella British Columbia, in Canada. Prima della sua morte, Amanda ha pubblicato un video su YouTube in cui ha usato una serie di bigliettini in cui descrive la sua esperienza e di come lei sia stata ricattata, vittima di bullismo, e fisicamente aggredita. Il video virale ha avuto dopo la sua morte molta attenzione dai media internazionali.

Ecco che la Svizzera si organizza e lancia un numero di emergenza per il supporto da cyberbullismo: il 147. La campagna “Pro Juventute” è affidata alla Twba di Zurigo: “Cyber-bullying hurts. And can end in suicide. 147, Pro Juventute’s emergency-number helps”

via

Ricordati di lasciare un commento
Mandarino Adv srl - Agenzia di Comunicazione a Roma e Latina / P.I. 02345120592 / Termini e Condizioni - Privacy
mautic is open source marketing automation